L'Arsenal non farà un'offerta per Deadline Day per firmare l'attaccante del Barcellona Philippe Coutinho, con il giocatore ancora una volta offerto dal suo agente Kia Joorabchian. Non è un segreto che quelli al Camp Nou siano disperati nel liberarsi del centrocampista attaccante, che ha deluso da quando ha firmato da Liverpool. Indossando una Maglia barcelona, il 27enne ha deluso durante i suoi 18 mesi a Barcellona e non è riuscito a impressionare né sul lato sinistro del fronte tre né come il più avanzato di un centrocampo di tre uomini.

In breve, la Barca deve scaricare Coutinho per poter eguagliare lo stipendio di Neymar evitando allo stesso tempo di cadere in fallo sui regolamenti del fair play finanziario. Il presidente del Liverpool Tom Werner ha rivelato: "Coutinho ha perso molto sostegno per il modo in cui ha costretto un trasferimento a Barcellona". Avere Coutinho fuori dai libri, anche per un anno, avrebbe aiutato il Barcellona nel tentativo di firmare Neymar da Parigi Saint-Germain. Probabilmente Coutinho continuerà a indossare la Maglie da calcio a poco prezzo a meno che non si apra un trasferimento in prestito in Italia o in Francia. I campioni di Spagna daranno il via alla difesa della Liga con un viaggio a San Mames per affrontare l'Athletic Bilbao il 16 agosto.